LO STUDIO
LO STUDIO

D’AMORE
STUDIO LEGALE

«Il Patrocinio non si distingue dalla Giustizia perché le si contrappone ma perché la prepara ed anticipa. Non ne ha le prerogative ma ne ha le responsabilità perché esso segna e dissoda il terreno su cui la Giustizia dovrà sostare e decidere ed ogni deficienza nel Patrocinio sarà una deficienza nella Giustizia» (Alfredo de Marsico, 1951).

Nella consapevolezza che la Difesa è «diritto inviolabile» di ogni uomo e che primo dovere del difensore è vegliare scrupolosamente affinché l’accertamento della responsabilità avvenga secondo i principi di diritto e nel rispetto della dignità umana, ci proponiamo di assicurare ai nostri clienti la migliore tutela legale dei loro interessi sia sotto il profilo tecnico-giuridico sia sotto il profilo tecnico-scientifico.

Dal punto di vista metodologico, realizziamo il nostro obiettivo essenzialmente attraverso lo studio e la meditazione attenta e scrupolosa del caso sottopostoci, la ricerca e la raccolta di elementi probatori mediante l’espletamento di mirate indagini difensive, la scelta della più opportuna strategia da intraprendere, il confronto critico e costante con l’assistito.

Ci avvaliamo, ogni qualvolta la natura della controversia lo richieda – come nel caso di complesse indagini fiscali o dei delitti a sfondo sessuale – delle competenze tecniche di consulenti esterni di comprovata esperienza e professionalità. Curiamo costantemente il nostro aggiornamento professionale sia attraverso la partecipazione ad eventi formativi e culturali che attraverso l’approfondimento individuale delle discipline trattate.

Improntiamo la gestione della pratica, la determinazione dei compensi e tutti gli altri aspetti riguardanti il rapporto con il cliente, ai canoni del confronto, della trasparenza e della lealtà.

Patrocinio a Spese dello Stato
L’avv. D’Amore è iscritto nell’elenco degli Avvocati per il Patrocinio a spese dello Stato (comunemente Gratuito Patrocinio) ed assiste tutti coloro i quali, in condizioni di minore abbienza, siano in possesso dei requisiti previsti dalla legge per l’ammissione al beneficio. Per una prima verifica della sussistenza di tali requisiti, l’interessato può fare riferimento alle informazioni contenute qui.